Fabrizio Silei

Leggere per leggere

Biografia

Fabrizio Silei è scrittore e artista; la sua ricerca iconica si muove a cavallo fra illustrazione, design e fotografia attraverso il recupero di materiali poveri come legno, carta e cartone e l’utilizzo della luce. Il libro è sempre il veicolo privilegiato del suo narrare insieme all’incontro con i bambini che partecipano alla creazione e danno vita alle sue opere. Vincitore del Premio Andersen 2012 come autore del miglior libro 9/12  anni “Il bambino di vetro”, nel 2014 vince il Premio Andersen come Miglior scrittore.
Dai suoi testi sono stati tratti spettacoli teatrali ed estratti per i libri di scuola in vari paesi, animazioni e dvd per la scuola. Ha pubblicato con quasi tutti gli editori italiani del settore e molti suoi testi sono tradotti all’estero. Già ospite della II edizione di Leggenda, per l’anno scolastico 2019-2020 sarà protagonista anche del progetto Leggere per Leggere.

www.fabriziosilei.it

Bibliografia

Da 3 anni
L’acchiappaidee, Uovonero, 2019.

Da 6 anni
L’inventacittà. Fatatrac, 2018.

Zelig, il piccolo leone, Emme Edizioni, 2014.

Orcobello e il rapimento di Orchidea, Il Castoro, 2019. +8 anni

Orcobello, Il Castoro, 2018. +8 anni

Da 9 anni
Più veloce dei sogni, Mondadori, 2017.

L’università di Tuttomio, Il Castoro, 2017.

L’autobus di Rosa, Orecchio Acerbo, 2013.

Da  10 anni
Vietato l’ingresso, Rrose Sélavy, 2019.

Il maestro, Orecchio Acerbo, 2017.

Mio nonno è una bestia!, Il Castoro 2013.

Il bambino di vetro, Einaudi Ragazzi, 2011.
Da 12 anni

Nemmeno con un fiore, Giunti, 2015.

La doppia vita del signor Rosenberg, Salani, 2014.

La chitarra di Django, Uovonero, 2014.

Katia viaggia leggera, San Paolo, 2013.

Da 13 anni

Bernardo e l’angelo nero, Salani, 2012.

Libro in evidenza

L'acchiappaidee

L'acchiappaidee

Uovonero, 2019

L’Acchiappaidee è un libro, ma è anche un gioco per acchiappare le idee, per raccontare storie, disegnare e colorare senza matite, tempere o pennelli. Perché ancora prima di imparare a disegnare e colorare è importante che i bambini imparino a saper vedere. Un libro e 144 tessere progettate per sviluppare la creatività del bambino da Fabrizio Silei, fondatore della comunità educativa dell’Ornitorinco Atelier. L’Acchiappaidee, nato lavorando con i bambini e per i bambini, permette a tutti di creare animali, alberi, paesaggi, personaggi, robots, maschere, mezzi di trasporto, interi mondi… e di usarli per raccontare storie. Con L’Acchiappaidee nascono con facilità immagini sempre diverse in base alla sensibilità e all’immaginazione dei bambini: immagini poetiche che hanno la dignità e la perfezione di quelle realizzate da grandi artisti e designer. Un gioco aperto, intuitivo, per tutte le età, che non ha bisogno di istruzioni: ottimo per giocare e raccontare insieme a genitori, nonni, insegnanti e per acquisire fiducia nelle proprie capacità creative divertendosi.