Sara Marconi

Biografia

Nata a Torino nel 1972, dopo essersi laureata in Storia della Lingua Italiana a Bologna ha vissuto prima a Milano e poi in Toscana. Ha lavorato a lungo per la pubblicità e ha diretto per cinque anni un progetto sull’arte e il gioco in Toscana, ma oggi si occupa principalmente di libri per ragazzi.
E’ autrice, traduttrice ed editor, oltre a essere direttrice de “Il Mignolo”, supplemento  de L’Indice dei Libri del Mese dedicato alla letteratura per ragazzi.
La sua prima traduzione dall’inglese è del 1996: Bertrand Russell, Theory of Knowledge (Newton & Compton). Il suo primo libro per ragazzi è del 2000: Olimpia e le principesse (Feltrinelli – oggi ripubblicato con Lapis).

Già ospite alla II edizione di Leggenda.

Bibliografia

Da 6 anni

A lezione di qui e ora, Terra Nuova Edizioni, 2019. (alta leggibilità)

La regina delle nevi, Lapis, 2019.

I vestiti nuovi dell’imperatore, Lapis, 2019.

Da 7 anni

SERIE Agenzia Enigmi.  Scritta con Simone Frasca

L’ingannevole piramide di Cheope, Raffaello Ragazzi, 2019.

L’abissale città di Atlantide, Raffaello Ragazzi, 2019.

Mostri leggendari e creature mitologiche, Giunti, 2019. (con Simone Frasca)

Caccia al tesoro con fantasma, Cento Autori, 2018.

SERIE I mitici sei, Giunti. Scritta con Simone Frasca
L’ira del collezionista, 2017.
La notte di Licaone, 2017.
M come Mandragora, 2016.
Il viaggio di Argo, 2016.
Il segreto delle sirene, 2016.
L’isola di Circe, 2016.

Galvano, cavaliere cortese, Lapis, 2016.
Percival, il ragazzo che voleva essere cavaliere, Lapis 2016.

Da 9 anni
Le tre case, Giunti, 2018.
Canto di Natale e altri racconti, Lapis, 2018.

Libro in evidenza

Le tre case

Le tre case

Giunti, 2018

Lucilla ha nove anni vive una vita selvatica e felice nella grande casa in campagna che la sua famiglia condivide con quella del suo miglior amico, Leone. Ma un brutto giorno viene convocata una “riunione straordinaria”: le cose stanno per cambiare… Una storia piena di cose strane, misteriose, tristi, ma anche allegre e pericolose. Una storia di case e di criminali, di isole e di misteri. Perché a volte crescere è davvero strambo e divertente!